Skip to content
Vichingo.top

Come far crescere una barba vichinga?

La barba vichinga è più di un’estetica, è parte della cultura, della storia e del modo di vivere del popolo scandinavo.

Ecco come far crescere una barba vichinga. E alcuni consigli per mantenere i capelli forti e sani.

Come fare crescere una barba vichinga?

Richiede tempo e pazienza per ottenere i migliori risultati. Per ottenere un autentico “look vichingo” è necessario far crescere molti peli sul viso.

Ora vi mostriamo come far crescere una barba vichinga passo dopo passo con alcuni trucchi per accelerare l’intero processo:

Crescita dei capelli

È importante lasciar crescere la barba per almeno un mese. In questa fase non dobbiamo tagliare o modellare.

Modellare i capelli

Dopo il primo mese, possiamo iniziare a modellare la nostra barba. Il modo migliore è iniziare a tagliare dalle guance al mento e finire alla nuca.

Manutenzione della barba

Una volta fatti i due passi precedenti, dobbiamo essere rigorosi con la manutenzione della barba. Le barbe di tipo “nordico” sono di solito abbondanti, ma non è consigliabile lasciarle crescere sotto la noce. In alcune occasioni, è preferibile andare da un professionista e imparare alcuni trucchi.

Perline di barba vichinga

Alcune perline, possono essere il dettaglio perfetto per fare la differenza di una barba in stile “Vikings”.

Vichinghi in America: viaggi e insediamenti a Vinland

Diversi stili e tipi di barbe vichinghe

Oggi possiamo trovare diversi tipi di barbe vichinghe. In diverse occasioni sono state confuse con lo stile di barba “hipster”, che non ha nulla a che vedere. Lo stile vichingo è più grezzo, apparentemente può sembrare più disattento, ma a seconda di come lo si cura, può essere abbastanza formale.

Ecco una lista dei diversi stili di barbe vichinghe che sono più popolari al giorno d’oggi:

Barba vichinga con treccia

Quale treccia è adatta alla mia barba vichinga e come intrecciarla?
Per intrecciare la barba, hai bisogno di molti capelli.

Ecco un video su come intrecciare una treccia di barba vichinga.

Barba da vichingo calvo: Cura della barba e consigli

Un altro degli stili più comuni è la combinazione di testa rasata e barba.

Non è necessario essere calvi, basta radersi o rasare la testa a zero. Ti forniamo un tutorial per la rasatura e la barba.

 

Barba lunga da vichingo: Come mantenerla?

Per portare una barba lunga è essenziale utilizzare lubrificanti per idratare la pelle ed evitare il prurito.

Vi offriamo un video in cui imparerete alcuni consigli e trucchi per mantenere una barba lunga più sana.

Come devo curare la mia barba vichinga?

“La cura dei peli del viso è soprattutto il successo di una barba sana”. Seguendo queste semplici linee guida, imparerete diversi trucchi su come prendersi cura della vostra barba vichinga facilmente ed economicamente.

Ecco la procedura giusta da seguire. Inoltre, ti facilitiamo l’acquisto online di tutti gli accessori necessari per la cura della tua barba.

Thralls: Schiavi dei Vichinghi

Lavaggio

La cosa giusta da fare è usare saponi specifici per lavare e mantenere puliti sia la pelle che la barba. In questo modo, ci libereremo di tutte le particelle di sporco che si sono accumulate durante la giornata.

Risciacquo

Risciacquare la barba è essenziale. Qualsiasi residuo di sapone che rimane per ore nella nostra barba, può far marcire i peli del viso oltre a produrre una serie di sgradevoli pruriti nella pelle.

Asciugare l’umidità

Con l’aiuto di un asciugamano possiamo asciugare e rimuovere gran parte dell’umidità. È importante fare movimenti delicati, senza strofinare. Altrimenti, potremmo danneggiare i capelli. Una barba bagnata è più delicata di una secca. Raccomandiamo anche di usare un asciugacapelli a “calore medio” per finire l’asciugatura.

Condizionatore

Tra i prodotti per la cura della barba, troviamo i balsami. Si può scegliere tra due tipi: “risciacquo o leave-in”. Inoltre, vi mostreremo come usarli per ottenere una peluria del viso più forte e sana.

Per prima cosa, applichiamo il balsamo alla nostra barba completamente asciutta. Poi, lasciatelo in funzione per 30-40 minuti. Siate generosi con la quantità di olio per essere in grado di coprire e massaggiare tutta la barba.

Quando applicare olio o balsamo?

Se ti stai chiedendo quando usare il balsamo o l’olio per la barba, ci sono un paio di cose da tenere a mente. In primo luogo, se la tua barba è corta e non hai intenzione di uscire di casa, è meglio usare l’olio. L’olio nutrirà la vostra barba al massimo. D’altra parte, se hai una barba lunga o stai uscendo, è meglio usare un balsamo per la barba.

Qual era la lingua dei vichinghi?

Il balsamo idrata e nutre il follicolo pilifero per capillarizzazione. Fornisce anche tenuta e spessore ai capelli. D’altra parte, l’olio, oltre a fornire idratazione e nutrimento, serve anche per ammorbidire i peli del viso e ridurre il prurito. In questo modo, manterremo la nostra barba idratata e resistente.

Olio per la crescita della barba

L’uso dell’olio di ricino può promuovere la crescita dei capelli. Grazie al suo contributo in omega 9, vitamina E, proteine e altri minerali, è ideale per rafforzare e proteggere i capelli. Ha anche proprietà antimicotiche, il che è ideale per la barba. Si consiglia di applicarlo prima di andare a dormire, sempre con i capelli completamente puliti.

Accessori per modellare e curare la mia barba da vichingo

È molto importante utilizzare gli accessori specifici per le barbe vichinghe. Dobbiamo anche avere diversi strumenti come: forbici, pettini, sagome per rifinire e altri accessori dedicati esclusivamente a questo scopo.

Elmo vichingo

D’altra parte, è anche molto importante prendersi cura della nostra dieta. L’aumento delle proteine è essenziale per la crescita dei peli del viso. Per mantenere una barba sana, è necessario includere una varietà di alimenti nella nostra dieta. Per esempio, verdure, legumi, carne e pesce.

Qual è la differenza tra una barba da taglialegna e una barba da vichingo?

La barba da boscaiolo ha le sue origini nelle civiltà egiziana e mesopotamica. Questo tipo di barba era associato a persone con un buon status sociale. Erano rispettati dalla società ed era anche considerato un segno di virilità.

Qual è la differenza tra la barba da boscaiolo e la barba da vichingo?

La barba da boscaiolo ha le sue origini nelle civiltà egiziana e mesopotamica. Questo tipo di barba era associato a persone con un buon status sociale. Erano rispettati dalla società ed era anche considerato un segno di virilità.