Skip to content
Vichingo.top

Perché Ragnar ha abbandonato suo figlio?

Ragnar Lothbrok è un personaggio leggendario della mitologia vichinga, conosciuto come uno dei più grandi eroi della storia norrena. La sua figura è stata raccontata in molti differenti modi, ma una delle cose più controverse che si parla di lui è il motivo per cui abbia abbandonato suo figlio.

Secondo la leggenda, Ragnar aveva un figlio, Björn Ironside, che era il risultato della relazione tra lui e una donna chiamata Thora. Ragnar e Thora si erano incontrati durante una delle sue spedizioni in una terra lontana e si erano innamorati. Quando Ragnar seppe che Thora era incinta, decise di sposarla e di portarla con sé in Scandinavia.

Camicia Vichinga

Tuttavia, non appena arrivarono a casa, Ragnar dovette affrontare una crisi familiare. La situazione era diventata complicata perché sua moglie, Lagertha, aveva scoperto che Ragnar aveva un figlio illegittimo. Era così arrabbiata che decise di abbandonare Ragnar e di andare via con il bambino.

Ragnar non fu in grado di accettare la decisione di Lagertha, e decise che il suo dovere come padre era di prendere cura del figlio. Si disse che cercò di convincere Lagertha a tornare, ma lei non voleva cambiare idea. Così, Ragnar decise di prendere una decisione estrema: abbandonare Björn Ironside per evitare che la sua famiglia fosse disonorata.

Quale dio adoravano i Vichinghi?

Questa è la versione più comune della storia, ma esistono anche altre interpretazioni. Alcuni sostengono che Ragnar abbia deciso di abbandonare Björn Ironside perché voleva che suo figlio seguisse la sua strada. In un certo senso, pensava che abbandonarlo avrebbe aiutato Björn a diventare un grande guerriero come suo padre.

Altri, invece, ritengono che Ragnar abbia lasciato il figlio perché temeva che potesse causare dei problemi nella sua famiglia, come ad esempio prendere la parte di Lagertha contro di lui.

Qual è stato il vero peccato di Eva?

Comunque sia, la decisione di Ragnar di abbandonare Björn Ironside è stata molto controversa. Molti hanno criticato il suo comportamento, sostenendo che avesse abbandonato suo figlio solo per proteggere i propri interessi.

D’altra parte, alcuni hanno anche sottolineato che, nonostante abbia commesso un errore, Ragnar ha comunque dimostrato un grande amore per suo figlio, e che probabilmente ha fatto quello che riteneva fosse meglio per lui nel lungo periodo.

Come si comportavano i Vichinghi con le donne?

In ogni caso, la decisione di Ragnar rimane ancora oggi un mistero. Sappiamo che abbia lasciato Björn Ironside, ma non sappiamo esattamente perché abbia preso quella decisione.

Si può solo dire che, indipendentemente dalle motivazioni di Ragnar, la sua scelta ha avuto un impatto significativo sulla vita di suo figlio, che poi sarebbe diventato uno dei più grandi eroi della mitologia vichinga.