Skip to content
Vichingo.top

“Vichinghi” immortala quindici personaggi della serie che esistevano nella vita reale

La serie “Vichinghi” , trasmessa da Netflix, ha superato molte volte la finzione per il suo alto contenuto di drammaticità ed emotività attraverso i suoi personaggi mitici che esistevano nella vita reale, ma che la storia ha cancellato.

Con sei stagioni, “Vichinghi” si è concluso ed è ancora difficile sapere quanto fossero reali alcuni dei tanti personaggi apparsi nella serie e quanti esistessero come prodotto di finzione, aggiungendo anche la mitologia e che non ce ne sono molti dati storici attendibili che possano provare la veridicità di ciascuno di essi.

Supremazia di potere e nobiltà in ogni personaggio

Alla fine della serie, vi raccontiamo i quindici personaggi che sono stati ispirati da veri guerrieri e vichinghi .

1. Ragnar Lothbrok

Fu il primo vichingo a venire dal suo villaggio in Francia e in Inghilterra. Nella storia, il suo personaggio è basato su diversi vichinghi dell’epoca e non solo su uno. Si presume che sia stato il primo a rivendicare le terre nei territori conquistati, nella vita reale è anche il padre di Bjorg Ironskin e Ivar the Boneless.


2. Lagertha

Lei e Ragnar si sono incontrati in battaglia, si sono innamorati, si sono sposati e hanno avuto tre figli. Lagertha è forte e indipendente nonostante sia una contadina. Al momento, Ragnar la lascia per andare con Thora, un personaggio che non appare nella serie.


3. Rollo Lothbok

Era uno degli antenati di Guglielmo il Conquistatore, che in seguito sarebbe diventato Guglielmo d’Inghilterra. Nella serie è il fratello di Ragnar, nella vita reale no. Nacque intorno all’anno 860. Fece il salto in Francia nell’anno 885 e la fondazione del Ducato di Normandia, che regnò dal 911 al 917.


4. Bjorn Pelle di Ferro

Era un navigatore conquistatore che finse la propria morte per penetrare le mura di Parigi, (nella serie è Ragnar che finge la propria morte). È uno dei possibili figli di Ragnar con Aslaug, non Lagertha, è il fratello maggiore di Ivar senza ossa.


5. Ivar il disossato

Il figlio maggiore di Ragnar Lothbrok è stato chiamato per una malattia ossea che ha reso le sue ossa fragili, camminando con difficoltà. Fu il conquistatore di York e attaccò la Scozia con King Dublin e Olaf The Bank, motivo per cui lo chiamarono Re dei Nordici di tutta l’Irlanda e la Gran Bretagna. Morì per cause sconosciute nell’873.


6. Ubbe

A differenza della serie, non aveva alcuna relazione con Ragnar o Ivar. Visse nel XIX secolo e fu uno dei grandi comandanti della Grande Armata Pagana.


7. Hvitserk

Il suo vero nome era Halfdan Ragnarson. Era il figlio di Ragnar e Aslaug ed era un altro dei principali comandanti della Grande Armata pagana. Fu catturato e chiesto di essere bruciato su un rogo di corpi umani.

[FOTO] Vikings: Lagertha è un'esperta di arti marziali, ha un profumo e una squadra di calcio


8. Aslaug

Figlia dell’eroe Sigurd e di una valchiria di nome Brynhild, fu allevata da alcuni contadini che la trovarono abbandonata e le coprirono il viso di terra per nascondere la sua bellezza. Ragnar la vede e decide di sposarla. Nella serie è la madre di Ubbe, Hvitserk e Sigurd, ma nella vita reale era la madre di Bjorn.


9. Floki

Fu il primo vichingo a venire apposta in Islanda. Il soprannome “Raven Floki” è dovuto al fatto che ha usato due corvi addestrati per calcolare la distanza da casa sua. Tutto ciò che accade nella serie prima della quinta stagione è finzione.


10. Harald Finehair

Personaggio ispirato al primo vichingo che unificò la Norvegia in un unico regno. È stato rifiutato dalla donna che amava. Ha promesso di non tagliarsi i capelli fino a quando non avesse unificato i popoli nordici in uno.


11. Giuditta

Figlia del re Carlo della Frankia occidentale. Ha sposato il re Aethelwulf del Wessex quando aveva solo 12 anni. Nella serie ha avuto figli con Aethelwulf e Aethelstan, ma in realtà ha avuto solo con il suo terzo marito, Baldwin I.


12. Re Aethelwulf

Figlio del re Ecgberth del Wessex. Nella serie viene mostrato come un re debole, ma la storia mostra che era un leader forte che proteggeva il suo popolo dall’invasione vichinga. Ha avuto sei figli con la regina Osburh, la sua prima moglie e non con Judith come raccontato nella serie.


13. Carlo II

Re della Frankia occidentale nell’875. Usò tangenti per prevenire il massacro dei vichinghi. Il suo destino non ha mai incrociato il personaggio di Rollo. Il suo titolo di re fu ottenuto nell’anno 875, un decennio dopo quello che riferisce la produzione di Vikings.

14. Vescovo Heahmund

Era un santo guerriero nell’esercito del Wessex al servizio di Aethelred e Alfredo il Grande. Nella serie Gunnhild lo uccide, ma in realtà si crede che sia morto nell’anno 871. Nella vita reale non ha incontrato Lagertha, mentre nella serie i due hanno una relazione romantica.


15. Re Horik

Fu il primo a diventare re all’inizio del IX secolo. Odiava i cristiani e i convertiti. Appare nelle prime due stagioni, riuscendo a convincere Ragnar ad aiutarlo a sconfiggere il re danese. È stato ucciso da suo nipote e non da Ragnar come illustrato nella serie.

Loki vs Loki: quanto è simile il personaggio Marvel al dio norreno?